Repubblica.it: Deghi vince grazie a innovazione e vicinanza al cliente

Pubblicato il 21.06.2021
Quasi 150 dipendenti, con età media attorno ai 30 anni, e un catalogo con 17 mila articoli.

Sono i numeri raggiunti da Deghi, piattaforma online specializzata nella vendita di articoli per l’arredo bagno, per il giardino e per gli interni, fondata dieci anni fa a Lecce che è riuscita nel corso degli ultimi anni a crescere in maniera esponenziale, tanto da puntare alla quotazione in Borsa entro tre anni. Merito di una strategia che ha fatto della trasparenza, dell’italianità e della vicinanza al cliente i suoi punti di forza e che ha permesso all'azienda salentina di rientrare nella classifica dei 750 migliori ecommerce d’Italia per il 2021-2022 elaborata dall’Istituto Tedesco Itqf che ha coinvolto una lista iniziale di oltre 8.000 siti in lingua italiana.

La storia dell'azienda ha inizio nel garage di casa di Alberto Paglialunga, ceo e fondatore di Deghi, che ha creduto in questo business fin dall’inizio, anche quando vendere online articoli difficilissimi da spedire per gli elevati tassi di rottura, come box doccia o sanitari, sembrava una chimera. La scelta è stata di puntare sin da subito sulla centralità del magazzino: 33.400 mq di superficie di proprietà che permettono di evadere gli ordini ricevuti con grande rapidità. Un valore aggiunto, specie nell’attuale scenario di incertezza legato al Covid.

A questo si è affiancata una strategia che guarda con forza a innovazione, investimenti nelle persone e ampliamento della logistica, oltre che alla customer experience. Considerata come un viaggio emozionale, dal primo click sul sito fino alla citofonata del corriere, il cui obiettivo è mostrare una forte vicinanza al cliente. Anche attraverso una comunicazione aziendale sempre leggera, ironica, colorata, contemporanea, a partire dal main color, un orgoglioso arancio vivo. Un mix di fattori che ha permesso a Deghi di competere con successo con i negozi fisici in una fase che di recente si è fatta anche in Italia estremamente favorevole per l'ecommerce, dopo che la pandemia ha spinto anche i più restii e i più diffidenti a sperimentare per la prima volta potenzialità e vantaggi degli acquisti online.

Si tratta di un trend in ascesa che ha portato l'ecommerce a una crescita boom nel 2020 in Italia che dovrebbe proseguire anche nell'anno in corso, anche se in maniera più misurata. Le stime dell’osservatorio ecommerce B2c Netcomm – school of management del Politecnico di Milano prevedono infatti un incremento del 18% che porterà i prodotti a raggiungere i 30,6 miliardi di euro di transato. Una domanda in crescita che ha spinto gli operatori a investire con forza nell’innovazione digitale, sia per ottimizzare i processi operativi sia per abilitare e/o potenziare i canali di vendita e di interazione.

Tel. +39 0832 156 0529 | Fax. 0832 183 1481 | info@deghishop.it
© 2022 Deghi S.P.A. - Via Lecce Km. 3, 73016 San Cesario di Lecce (LE), Italia - C.F. e P. IVA 04388370753 - Capitale Sociale 10.000.000 €
Numero di iscrizione al registro delle imprese ai sensi dell'art. 7 del D.Lgs 70/2003 - 04388370753
PointCookie Policy
Ready Pro ecommerce